Moggi stronca Sarri: “Gioco uguale a quello di Allegri. Anzi, con lui si aveva la migliore difesa e il miglior attacco”

3250

L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, ai microfoni di Radio Amore Campania ha commentato le prestazioni dei bianconeri guidati da Maurizio Sarri, finito spesso al centro delle critiche, nonostante il primo posto in classifica, a causa della discontinuità e brillantezza della squadra.

Le parole di Luciano Moggi su Sarri:

Non è che stia facendo grandi cose… Vince perché ha grandi campioni, ha Ronaldo che porta avanti risultati, ma come gioco è perfettamente uguale a quello di Massimiliano Allegri.

Anzi, la sua aveva anche la migliore difesa ed il miglior attacco del campionato.

Ma, secondo me, il problema di Sarri non è legato a Sarri stesso, ma a chi vuole vincere migliorando il gioco. Per cambiare gioco bisogna cambiare giocatori, e prendere pedine adatte a questo scopo”.