sabato, 25 Maggio 2024

Scommessopoli, il “presunto informatore” di Corona mette in ombra l’ex re dei paparazzi

Condividi

spot_imgspot_img

La presunta fonte di Corona si è presentato in diretta al Cerbero Podcast dicendo di essere un informatore dell’ex agente e di aver scelto di ravvedersi:

Tutto inventato su Zalewski”. Senza mai proferire il proprio nome, ma mostrandosi in video con il volto scoperto, un uomo dice al Cerbero Podcast di essere la persona che ha fatto il nome del giocatore della Roma nel caso scommesse.

Queste le parole precise su Zalewski: “L’informazione è fasulla, non ho nessuna prova, parlo completamente a vanvera. Cosa speravo? Mi aveva detto che ci saremmo visti a Roma e avremmo parlato del compenso, 20mila euro per un’informazione senza arte né parte. Ho accettato perché in difficoltà economica. Ma ho capito che è immorale”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie