martedì, 27 Febbraio 2024

I legali della Juve hanno bisogno di più tempo per esaminare tutti gli atti della Procura: rinviata l’approvazione della Semestrale

Condividi

Si susseguono i colpi di scena legati alle inchieste giudiziarie che ruotano attorno alla Juventus.

L’ultima mossa della Juventus è stata quella di comunicare che serve più tempo ai legali della Juventus per esaminare tutti gli atti della Procura e di conseguenza, il club bianconero attraverso un comunicato ufficiale ha deciso di rinviare l’approvazione della Relazione Finanziaria Consolidata Semestrale al 31 dicembre 2022.

IL COMUNICATO UFFICIALE:

“Juventus rende noto che il Consiglio di Amministrazione riunitosi in data odierna ha deliberato di rinviare l’approvazione della Relazione Finanziaria Consolidata Semestrale al 31 dicembre 2022 ad una riunione da tenersi tra il 22 e il 24 marzo 2023, così da consentire il completamento dell’esame degli atti depositati in data 27 febbraio 2023 da parte della Procura della Repubblica nel contesto del Procedimento penale pendente presso l’Autorità Giudiziaria di Torino”.

“La Società comunicherà, non appena decisa, la data definitiva della riunione del Consiglio di Amministrazione per l’approvazione della Relazione Finanziaria Consolidata Semestrale al 31 dicembre 2022”, si legge nella nota diffusa dal club.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie