domenica, 16 Gennaio 2022

Cassano bacchetta Allegri: “Ma che dice? Sta rischiando veramente di essere mandato via”

Condividi

Solo un pareggio 1-1 per la Juventus dopo il confronto con il Venezia, che le permette di incassare un solo punto (o “perderne due”, come sottolineato da Allegri) e rallentare la sua rincorsa all’agognato 4° posto.

Nel corso della conferenza stampa del prepartita, Massimiliano Allegri, parlando degli avversari, aveva commentato: “Un campo che nessuno conosce. È tutto strano. Arrivi in traghetto, il campo è più piccolo, situazione strana che se non vai lì e fai una partita provinciale, tra virgolette, e ti metti al pari degli altri, rischi di farti male.

Obiettivo giochiamo da provinciale raggiunto: pari con il Venezia.

A criticare le parole utilizzate dal tecnico bianconero, è stato Antonio Cassano nella consueta diretta sulla BoboTv su Twitch:

Un calciatore medio della Juve vale quanto tutti e 25 quelli del Venezia. E non sto parlando di Dybala o de Ligt” ha commentato Cassano, che ha poi aggiunto una stoccata al tecnico toscano:

“Le parole dette in conferenza le metterei in tutte le classi da far vedere ai bambini: posso dire prima della partita vado a giocare da provinciale‘? Che messaggio stai dando alla squadra?”.

“Occhio che andando così Allegri si sta facendo male, ma molto male – ha continuato. Sta cercando di continuare a fare quello che ha sempre fatto, senza farsi aiutare da nessuno. Sta rischiando veramente di esser mandato via“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie