Terminato incontro con Mendes: La Juventus non svincola Ronaldo. CR7 per ora non si muove

2404

Si è concluso l’incontro tra vertici della Juve ed il procuratore di Cristiano Ronaldo Jorge Mendes.

Presenti al summit di mercato l’a.d. Maurizio Arrivabene, il vicepresidente Pavel Nedved e il capo dell’area sport Federico Cherubini.

Per ora il futuro di Cristiano Ronaldo è la Juventus. Questo perché Mendes non ha prospettato offerte concrete di Psg e City.

La Juventus dal canto suo “ha fatto presente che il club intende chiudere al più presto questa pagina” e che “non aspetta passivamente decisioni altrui”. Tradotto: La Juventus non intende svincolare Cristiano Ronaldo se non dietro corresponsione di 30 ml di euro

Secondo La Gazzetta dello Sport la dirigenza bianconera pretende inoltre “che il giocatore in tempi brevi esca dal limbo. In ogni caso Allegri conta di schierarlo dall’inizio contro l’Empoli”.