Ravezzani: “Nessun gesto di stizza di Ronaldo verso la Juve, ma la sua rabbia non ha senso”

201

Ha suscitato grande clamore il gesto di Cristiano Ronaldo che al termine della sfida contro il Genoa, terminata 3-1 per i bianconeri, ha lanciato la sua maglia ad uno dei ragazzi delle giovanili presenti a bordocampo.

Questa la realtà. Che poi invece sui social è stata descritta come Ronaldo getta la maglia a terra, suscitando grande indignazione tra i tifosi.

Le immagini che poi sono state diffuse hanno testimoniato la reale ricostruzione dell’episodio, confermata anche dai presenti a bordocampo: Ronaldo al termine della partita viene richiamato da uno dei ragazzi delle giovanili della Juve che fanno i raccattapalle durante le gare allo Stadium, lui lo guarda, si toglie la maglia e gliela lancia.

Nessun gesto di stizza quindi, come ha confermato anche il giornalista Fabio Ravezzani su Twitter che ha comunque bacchettato il portoghese:

Cr7 lancia la maglia verso un raccattapalle, non la getta per terra. Si evince piuttosto bene dalle foto (guarda all’indietro) e lo conferma a QSVS_Official il fotografo Federico Tardito che ha assistito alla scena. Resta che non ha senso la sua rabbia dopo la vittoria Juve“.