Rinvio Inter-Sassuolo, l’avv. Afeltra: “Esterrefatto dal provvedimento dell’ATS. La Lega impugni il provvedimento”

1504

L’Avv. Roberto Afeltra ai microfoni di Maracanà in onda su TMW Radio ha preso posizione in merito al clamoroso rinvio della partita di campionato Inter-Sassuolo, stabilito poco fa dalla ASL milanese, a seguito della notizia dei 4 giocatori nerazzurri risultati positivi al Covid-19 nelle scorse ore.

“Questo provvedimento dell’ATS di Milano mi ha lasciato esterrefatto – ha commentato l’Avv. Afeltra -. Ci si consegna mani e piedi alla burocrazia e ai poteri estranei al calcio.

La Lega dovrebbe, con i poteri straordinari del Presidente, impugnare il provvedimento al TAR, e chiederne la sospensione monocratica, che è previsto dal codice di procedura amministrativa. Dopodiché, sospendono il provvedimento. Decidono conferma o modifica della sospensiva il giorno dopo, cosa che si è fatta tante volte, dopodiché si deciderà nel merito. Ma se questo non accade – ha continuato l’avvocato –, il provvedimento diventa definitivo. Scelga la Lega quello che vuole fare”.

“E c’è un altro problema – ha concluso Afeltra -, che è importante: Sky o Dazn o chiunque abbia i diritti per Inter-Sassuolo, se la Lega non fa nulla, può chiedere i danni alla Lega“.