Marcello Chirico sconfessa Antonio Conte: “Ecco cosa dicono le statistiche del match tra Inter e Juve”

286

Marcello Chirico ha deciso di intervenire attraverso un video editoriale pubblicato per il portale filo-juventino Il Bianconero per sconfessare, statistiche alla mano, le affermazioni di Antonio Conte proferite in conferenza stampa (“Abbiamo messo alle corde la Juve. E dispiace, perché meritavamo molto, ma molto di più”), dopo la sconfitta dell’Inter contro la Juve in Coppa Italia.

Queste le parole de giornalista juventino: “A quanto pare secondo Conte la Juventus non ha meritato. Non è così. La Juve è riuscita a capitalizzare gli errori dell’Inter e portare a casa il risultato. Se lo fanno gli altri sono cinici e spietati, se lo fa la Juventus, invece non merita”, tuona Chirico.

Per zittire Conte, il giornalista legge i dati statistici della gara che non lasciano dubbi. Eccoli:

Forse l’Inter avrebbe meritato il pareggio, però non sempre ti va bene…”, sostiene Chirico.

Chirico poi stronca sul nascere le polemiche degli interisti sul rigore concesso alla Juventus: “Sono state rispettate le regole da parte, anche se il traversone di Bernardeschi sarebbe andato fuori. Ma siccome in questi casi si punisce sempre l’intenzione, Young ha trattenuto per ben due volte per il braccio Cuadrado”.

La verità – ribadisce Chirico –  è che c’è il luogo comune diffuso che quando danno i rigori agli altri (Milan ndr), non bisogna ne discuterne e ne parlarne, quando c’è invece un rigore per la Juve, allora si dice che è un rigore regalato”.