sabato, 16 Ottobre 2021

Disastro Handanovic – VIDEO. Portiere nerazzurro bersagliato dai tifosi: “Ma non potevi stare fermo come fai sempre?”

Condividi

Grande delusione per i tifosi nerazzurri dopo la sconfitta dell’Inter a San Siro contro la Juventus nella semifinale di andata di Coppa Italia. Una sconfitta che pesa, così come pesa il clamoroso errore del portiere e capitano Samir Handanovic.

Il portiere nerazzurro, forse a causa di un’incomprensione con Bastoni, ha clamorosamente lasciato il suo posto in porta, lasciando così campo libero all’implacabile Ronaldo che ha beffato entrambi:

Una papera clamorosa che ha suscitato la reazione dei tifosi nerazzurri sui social, che non hanno risparmiato critiche severe al portiere.

Il giornalista Biasin scrive: “Vorrei spendere una buona parola ma… non ce la faccio. Ma dove andava?”, a cui sono seguiti numerosi altri commenti, tra cui:

“E poi dicono che Handanovic sta sempre fermo”

“Scusa Samir, ma non potevi stare fermo come fai sempre?”

Handanovic, dopo questa partita, va dalla dirigenza e annuncia il ritiro immediato a fine stagione”

“Oggi Handanovic ha fatto quello che io sogno di fare da quasi un anno: guardare una partita da spettatore a San Siro

“Non ho mai visto una scena così assurda. Lettura dell’azione surreale di Handanovic”

Handanovic in questo momento farebbe fatica perfino in B

Handanovic che non esce mai, decide di andare immotivatamente 10 metri fuori dall’area, con Bastoni che chiaramente gli fa cenno di non uscire. Ormai quest’anno va così, ma Inter, non azzardatevi a presentarvi la prossima stagione con questo in porta

“È rientrato in porta Handanovic o sta ancora vagando per il campo?”

“Il 2° gol è da annullare perché secondo il codice della strada su quella palla, Handanovic aveva la precedenza perché è l’unico a non avere la destra occupata”

“Proviamo a pensare in che situazione era il povero Bastoni, a destra Handanovic che avanzava urlando miaaaa, a sinistra Ronaldo che arrivava urlando lasciaaaa, di fronte Conte che urlava e bastaaa…”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie