Massimo Pavan e il dubbio di molti juventini: “Chiesa, ne vale la pena?”

34

Ultimi giorni di mercato e proseguono serrati i contatti tra la Juventus e la Fiorentina per la trattativa orientata a portare in bianconero il giovane attaccante dei viola, Federico Chiesa.

A commentare l’operazione anche il giornalista Massimo Pavan che su tuttojuve.com scrive:

“La Juventus continua a seguire intensamente la strada che porta a Federico Chiesa. Una strada non impossibile a patto di inserire una cifra importante complessiva, pari ad oltre 50 milioni di euro, un valore altissimo considerando il momento e considerando per esempio che l’Inter ha pagato Hakimi 40 milioni di euro.

Sicuramente a Torino devono fare un’attenta valutazione della situazione per capire se l’operazione sia o meno conveniente. Sicuramente Chiesa è un talento e questo non si discute, è un giocatore che ha anche margini di miglioramento, ha carattere e determinazione, è un calciatore che può diventare nel lungo periodo importante, ma allo stesso tempo ha anche un costo da top player, cosa che non è ancora.

I bianconeri devono decidere se vale la pena fare questo tipo di investimento, oppure stiamo parlando di una spesa troppo onerosa e fuori dalla portata della Juventus, considerando il reale valore del calciatore.

L’ideale, oltretutto, sarebbe inserire qualche contropartita tecnica nell’affare con la Fiorentina, ma al momento i viola sembrano essere molto restii dall’accettare tutte le opzioni di giocatori proposte dai bianconeri, mostrando un totale ostracismo rispetto a questa possibilità.

Insomma, l’operazione avrebbe anche un senso tecnico, con la consapevolezza che Chiesa andrebbe inserito anche in un contesto pieno di concorrenza, ma forse prima del calciatore della Fiorentina sono altri i ruoli che hanno bisogno, come l’esterno sinistro e l’attaccante.

In casa Juve, però sapranno fare le scelte giuste e non far diventare il viola un nuovo caso Bernardeschi“.