domenica, 21 Aprile 2024

Mercato, Weston McKennie verso il rinnovo sino al 2027

Condividi

spot_imgspot_img

Nonostante il recente infortunio alla spalla, la Juventus sta lavorando per il futuro di Weston McKennie.

Inizialmente considerato un potenziale esubero durante la prossima estate, il centrocampista americano si è distinto in questa stagione come uno dei migliori giocatori della squadra per la sua costanza di rendimento. Le sue prestazioni hanno attirato l’attenzione della dirigenza bianconera, che ora è determinata a blindare McKennie con un nuovo contratto.

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il contratto attuale del centrocampista scade nel 2025, ma la Juventus sta valutando l’opportunità di prolungarlo fino al 2027.

Si prevede che il nuovo contratto preveda un ingaggio compreso tra i 3 e i 3,5 milioni netti all’anno, inclusi eventuali bonus.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie