martedì, 16 Luglio 2024

Inzaghi squalificato? Bastoni si tradisce: “Il mister ci ha chiamato”

Condividi

spot_imgspot_img

C’è un retroscena che riguarda l’Inter, e che è venuto a galla subito dopo la vittoria dei nerazzurri contro la Roma.

Premesso che Inzaghi era squalificato e che gli allenatori squalificati, secondo il regolamento vigente, devono rispettare una serie di restrizioni durante il periodo di sospensione, tra le quali il divieto di prendere parte in qualsiasi modo all’evento partita, le parole di Bastoni DAZN, subito dopo la vittoria dell’Inter contro la Roma potrebbero rivelarsi un boomerang per Simone Inzaghi, appunto squalificato. 

“Primo tempo inguardabile, non eravamo noi e ci hanno mangiato. Poi ci siamo parlati e chi ha chiamato il mister. Dovevamo solo essere noi: siamo scesi in campo e l’abbiamo fatto vedere”. 

Sulla questione c’è stata subito la precisazione di Farris, vice del tecnico nerazzurro: “In realtà non c’è stata nessuna videochiamata – c’è una comunicazione tra il mister che era giustamente carico perché non ha visto la squadra fare quello che doveva fare, il tramite siamo stati noi che abbiamo detto ai ragazzi cosa fare”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie