sabato, 25 Maggio 2024

Stadium nuovamente alleato della Juve: Nel 2023-24 è tornato a essere una fortezza

Condividi

spot_imgspot_img

La Gazzetta dello Sport pone l’accento sull’entusiasmo che c’è attorno alla Juventus:

“La parola d’ordine è sold out. Tutto esaurito all’Allianz Stadium per la gara di domani (ore 18) con il Cagliari, idem per il big match del 26 novembre contro l’Inter (ore 20.45). Con la nuova stagione è tornato anche l’entusiasmo dei tifosi bianconeri, che hanno ricominciato a riempire la casa della Signora”.

“Nel frattempo è stata aperta la vendita libera per Juventus-Napoli (8 dicembre) e sono rimasti pochissimi biglietti. Risposta positiva anche per Juventus-Roma (30 dicembre) e per la gara con la Salernitana del 4 gennaio. Grande successo per i mini abbonamenti, sottoscritti da un numero sempre maggiore di tifosi”.

“Per questo motivo la società sta valutando la possibilità di riaprire la campagna abbonamenti per le partite del girone di ritorno. Finora sono state vendute 17.200 tessere su una capienza di circa 40 mila spettatori. Evidentemente a inizio stagione c’era più scetticismo da parte del popolo juventino, anche a causa dei guai dell’annata precedente, ma il buon avvio della squadra ha riportato la voglia di andare allo Stadium per sostenere Allegri e i suoi ragazzi”.

Stadium che nel 2023-24 è tornato a essere una fortezza difficile da espugnare: su 5 partite disputate in casa, 4 vittorie e 1 pareggio e due soli gol subiti (contro Bologna e Lazio)”, conclude la Rosea. 

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie