giovedì, 23 Maggio 2024

Inter, situazione finanziaria disastrosa: Ricavi in calo e costi aumentati. Ma Media enfatizzano solo i problemi della Juve

Condividi

spot_imgspot_img

I dati emersi dall’approvazione del bilancio dell’Inter delineano una situazione finanziaria che potrebbe essere considerata critica.

Tuttavia, è importante sottolineare che la società nerazzurra ha trovato un modo per rimanere in piedi, anche se questa situazione può sembrare miracolosa.

Questo risultato finanziario è in gran parte attribuibile al lavoro di Mirabelli e Marotta, il quale ha compiuto un notevole capolavoro nella gestione delle finanze del club. Ma allora, perché criticare la Juventus, che ha registrato un aumento di bilancio di 200 milioni?

È importante che i tifosi dell’Inter guardino in modo oggettivo alla situazione finanziaria del loro club, poiché i numeri raccontano una storia interessante. I ricavi del club sono diminuiti, passando da 439,6 milioni a 425,4 milioni. Inoltre, i costi legati alla squadra rappresentano il 70% del bilancio, ammontando a 277 milioni di euro.

La perdita sul patrimonio netto è aumentata notevolmente, passando da -86,6 milioni a -161,9 milioni. Infine, l’indebitamento finanziario netto si è accentuato, raggiungendo attualmente -308,8 milioni, rispetto ai -268 milioni dell’anno precedente. Questi dati finanziari offrono poche alternative interpretative.

In sintesi, la situazione finanziaria dell’Inter Milan è complessa e richiede un’attenzione particolare. Mentre l’Inter è riuscita a mantenere la propria stabilità finanziaria, i numeri dimostrano che ci sono ancora sfide significative da affrontare per il club.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie