lunedì, 22 Aprile 2024

Zuliani sbotta: “Continuano a non fare casistica i rigori dati alle altre mentre l’audio di Rocchi sulla Juve diventa una sentenza”

Condividi

spot_imgspot_img

Claudio Zuliani, si sfoga sui social dopo il terzo rigore consecutivo in due partire assegnato al Milan e alla luce della diffusione degli audio dei controversi episodi arbitrali di Juventus-Bologna.

Questo il post sulla sua pagina facebook: “Continuano a non fare casistica i rigori dati alle altre mentre l’audio di Rocchi e le interpretazioni soggettive AIA diventano sentenze Juventus”.

E poi su Twitter: “rassegna stampa 2-9-2023: L’audio Juve-Bologna e le interpretazioni “soggettive”. Chiude il mercato senza il botto Juventus. Il Milan espugna la Roma di Mourinho urla vergogna al rigore ma non diventerà un caso AIA”

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie