domenica, 19 Maggio 2024

Juve-UEFA, il patto: Bianconeri pronti a rinunciare alla Conference

Condividi

spot_imgspot_img

Secondo quanto riportato da Tuttosport, la Juventus starebbe per addivenire ad un accordo con la UEFA, una sorta di patteggiamento tra il presidente Aleksander Ceferin ed il club bianconero.

Una delegazione composta da legali e dirigenti, infatti, da Torino si è recata a Nyon per lavorare a un accordo per ovviare alle «potenziali violazioni delle norme sulle licenze per club e sul Fair Play Finanziario», oltre alle vicissitudini giudiziarie locali.

L’accordo ruota ovviamente al passo indietro dei bianconeri sul fronte Superlega. In cambio lo stralcio della posizione, e la rinuncia volontaria da parte della Juve a prendere parte alla prossima edizione della Conference League.

La Juve non disdegnerebbe l’esclusione dalla Conference che avrebbe costretto la squadra di Allegri a trasferte complicate e a continui impegni al giovedì sera.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie