giovedì, 23 Maggio 2024

Inter in finale di Champions, Vessicchio shock: “Tutto costruito a tavolino con i delinquenti che governano l’Europa. Ceferin ha portato in finale una squadra tecnicamente fallita”

Condividi

spot_imgspot_img

L’Inter ha conquistato la finale di Champions League battendo il Milan. Al riguardo il giornalista di fede Juventina Sergio Vessicchio non ha risparmiato critiche durissime nei confronti del club nerazzurro.

Il destino non centra poco o niente, è tutto costruito a tavolino e purtroppo i delinquenti che governano l’Europa non lo nascondono nemmeno, perché Ceferin era invitato a Milano per il derby dall’Inter, dal bancarottiere Zhang”, il primo affondo del giornalista.

E’ stato pilotato questo atto di finale, ma il bello ancora deve venire perchè vedremo cosa costruiranno con la finale per fargliela vincere. Intanto gli hanno dato una marea di milioni, ma nonostante questo sono falliti”, rincara la dose Vessicchio.

Si perchè la vergogna è questa, portare in finale di Champions League, una squadra tecnicamente fallita, questo è il vero scandalo. L’Inter in finale è uno scandalo di proporzioni bibliche, perchè innanzitutto è una squadretta e che gioca la finale di Coppa dei Campioni è una forzatura del sistema, è una perculazione di tutto“.

Un anno pilotato da chi Platini definisce l’usurpatore di poltrone e cioè Ceferin, che ha portato Gravina alla vice presidenza dell’UEFA, il cui Gravina vuole salvare il cu*o dell’Inter, salvaguardarla dal fallimento”.

“L’Inter ha capito questo aiuto e quindi una botta al cerchio e un altro al compagno e si è trovata in finale aiutata da Ceferin che va a vedere Inter-Porto e Inter-Milan insieme a Gravina. Ci hanno messo la faccia in maniera spudorata e gli aiuti sul campo sono stati evidenti come quelli nei sorteggi pilotati”.

“Nel girone, in Inter-Barcellona 1-0, ma oggetto della polemica sono di quella partita sono tre episodi: il gol annullato a Pedri per il fallo di mano di Fati che non c’era, il rigore negato ai blaugrana nel finale di partita per fallo di mano in area di rigore del nerazzurro Dumfries, netto e scandaloso, la spinta in area di Skriniar su Lewandowski non sanzionata. Fanno qualificare l’Inter perchè l’arbitro è Vincic perchè è sloveno, la stessa federazione da cui proviene Ceferin, qui è corruzione”.

L’Inter in finale è Calciopoli, è uno scandalo mondiale, perchè poi si vanno a fare i sorteggi, l’Inter prende più scarsa di tutte e sedici, il Porto. Rifanno i sorteggi e prendono la scarsa di tutte e otto, il Benfica. Nello stesso filone di tabellone Inter-Benfica e Napoli-Milan, con il Milan che dopo il Porto e il Benfica era la più scarsa, però che combinano fanno vincere il Milan, in una maniera vergognosa, perchè ha letteralmente rubato con due arbitraggi scandalosi, per evitare che l’Inter prendesse il Napoli perchè poteva uscire fuori”.

Questa è Calciopoli, con Ceferin e Gravina che hanno mosso i fili a momento e al posto giusto e ora vanno a fare la finale, ma vogliamo ragionare o stare nel paese dei balocchi? Questo è uno scandalo e la vera Calciopoli e non vi ho detto tutti gli episodi e ce ne sarebbero ancora tanti”.

Hanno tutto incastonato, se andassimo ad intercettare Ceferin e Gravina, andrebbero entrambi in gattabuia, hanno fatto una porcata. Hanno 1 miliardo e 300 milioni di deficit, è una società ormai fallita tecnicamente con i creditori dietro le porte e con un caso Lukaku che è vergognoso. Questa è la vera Calciopoli, secca, vera e nitida. A me brucia che una squadra tecnicamente fallita vada in finale di Coppa dei Campioni, perchè io ci metto la faccia. Per me siete tutti dei delinquenti!”

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie