martedì, 27 Febbraio 2024

Juve-Napoli: Il giudice sportivo sospende la chiusura della curva

Condividi

Il giudice sportivo ha sospeso la chiusura della curva della Juventus in occasione della sfida interna contro il Napoli.

Il dispositivo “rimette la cognizione del reclamo alle Sezioni Unite”. In sostanza, come avvenuto con la squalifica di Mourinho, fermato dopo il derby ma in panchina contro i bianconeri in attesa della conferma della condanna, se la decisione definitiva arriverà dopo la partita con gli azzurri di Spalletti, nell’occasione il tifo organizzato bianconero sarà regolarmente presente sugli spalti dell’Allianz Stadium di Torino.

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale sezione I, composta dai Sigg.ri Umberto Maiello – Vice Presidente Stefano Azzali – Componente (relatore) Daniela Morgante – Componente Franco Granato – Rappresentante A.I.A. nell’udienza fissata il 14 aprile 2023, tenutasi in videoconferenza, a seguito del reclamo con procedimento d’urgenza numero 233/CSA/2022-2023, proposto dalla società Juventus F.C. S.p.A. in data 10.04.2023 avverso la sanzione dell’obbligo di disputare una gara con il settore dello stadio denominato ‘Tribuna sud primo anello’ privo di spettatori, in relazione alla gara di Coppa Italia Frecciarossa Juventus/Internazionale del 04.04.2023; uditi gli Avv.ti Maria Turco e Luigi Chiappero per la reclamante; ha pronunciato il seguente dispositivo: rimette la cognizione del reclamo alle Sezioni Unite ai sensi dell’art. 70, comma 4, C.G.S. e sospende la sanzione inflitta”, si legge nella nota della Figc.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie