lunedì, 20 Maggio 2024

Paolo Ziliani abbandona nuovamente Twitter. L’anti-juventino: “Ho subito minacce e insulti”

Condividi

spot_imgspot_img

Nuovo addio ai social per Paolo Ziliani che lascia ancora una volta Twitter, dopo avere usato il popolare social network per attaccare pubblicamente la Juventus con una propaganda anti-juve senza eguali.

Il giornalista de Il Fatto Quotidiano, tornato a calcare i social con l’inizio dei procedimenti penali e sportivi che hanno coinvolto la Juventus, ora annuncia la nuova auto-sospensione motivandola con le minacce e gli oltraggi ricevuti, anche dai familiari. Questo il suo messaggio:

AVVISO AI 60.000 AMICI CHE MI SEGUONO Mi scuso ma per gli oltraggi e le minacce che colpiscono la mia famiglia mi è impossibile continuare a procedere. Sospendo qui. Se a processi-Juventus conclusi tornerò, sarà su un canale per soli abbonati e ve ne darò notizia. Grazie di tutto”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie