domenica, 16 Giugno 2024

Pessotto: “Di Maria? Per rinnovare il contratto sarebbe importante vincere un trofeo”

Condividi

spot_imgspot_img

Gianluca Pessotto, dirigente della Juventus, ha parlato anche di mercato a margine del sorteggio di Europa League a Nyon

Intervistato da Sky Sport ecco che cosa ha detto sul futuro di Di Maria:

“Con la bellezza del primo gol è un vantaggio per tutti, è importante e ci abbiamo puntato molto ad inizio stagione come Paul, che speriamo di recuperare presto, e Chiesa. La squadra sta dimostrando di avere carisma. Ci auguriamo che resti ancora, sarà importante finire bene e speriamo di riuscire a vincere qualcosa di importante: quello potrebbe aiutare. Angel darà tutto da qui alla fine, speriamo che possa restare con noi anche il prossimo anno”.

La Juve quest’anno ha l’opportunità di questo percorso in Europa League e deve fare di tutto per arrivare in fondo, così come in Coppa Italia. In campionato va disputata ogni partita come se fosse la più importante. Vogliamo essere ancora protagonisti. Ogni gara serve per crescere e migliorare con la mentalità vincente”.

E sui giovani: “Siamo molto contenti del lavoro con i giovani, abbiamo finalmente iniziato a raccogliere i frutti di un lavoro iniziato dieci anni fa. Oggi in prima squadra abbiamo quattro ragazzi che stanno dimostrando di far bene e questo è uno stimolo per tutti i ragazzi della Next Gen e anche per quelli della Primavera, prossimi a subentrare nella Next Gen. Qualche ragazzo che ha talento c’è, Yildiz dell’Under 19, nell’Under 23 ci sono altri ragazzi che meritano e speriamo si possano mettere in mostra. Hujisen su tutti: intanto c’è da portare a casa la Coppa Italia, sarebbe un risultato storico”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie