lunedì, 4 Marzo 2024

Superlega, due ex giudici della UE avvisano la Juve: ecco cosa deciderà la Corte

Condividi

Arrivano dalla Spagna due importanti pareri circa il possibile esito della sentenza (attesa in primavera) della Corte di Giustizia europea in merito alla Superlega.

Secondo quanto riporta As, due ex giudici della Corte, lo scozzese Ian Forrester e il portoghese José Luís Da Cruz Vilaça, ritengono che il parere favorevole alla Uefa, già espresso dall’Avvocatura generale, verrà confermato, contro la posizione espressa da Juventus, Real Madrid e Barcellona.

Uno dei due giudici Da Cruz Vilaca sostiene che “non c’è assolutamente alcun motivo per ritenere che le regole Uefa non rientrino nell’ambito della libertà di organizzazione di cui godono le associazioni sportive e riconosciuta dal tribunale”.

Lo ha detto nel corso di una Conferenza sugli aspetti giuridici ed economici dell’organizzazione del calcio in Europa che si è svolta a Lussemburgo.

Sempre sulla Superlega secondo Forrester, invece, l’avvocato generale Athanasios Rantos “ha espresso un’opinione abbastanza forte e fermamente a favore della Uefa e del modello sportivo europeo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie