spot_img
spot_img
giovedì, 9 Febbraio 2023

Obbiettivo Procura: Scalzare la Juve dalla zona Champions. Chinè: “Bianconeri devono finire dietro la Roma”

Condividi

Il procuratore della Figc, Giuseppe Chiné, ha motivato la sua richiesta di 9 punti di penalizzazione – poi diventati 15 – per la Juventus nella requisitoria davanti alla Corte federale per la riapertura del processo per le plusvalenze per il club bianconero con queste parole:

“La pena deve essere afflittiva, la Juventus in classifica deve finire ora dietro la Roma, fuori dalla zona delle Coppe Europee”.

Dunque, un disegno ben preciso quello del procuratore federale Chinè, tendente a scalzare la Juve dal terzo posto in classifica, per far spazio ad altri club come la Roma attualmente settima con 34 punti, davanti all’Udinese a 25.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie