spot_img
spot_img
martedì, 31 Gennaio 2023

Caso plusvalenze, la FIGC ha fretta: Il 20 gennaio 2023 si terrà l’udienza per decidere se ci sarà la riapertura del processo

Condividi

La corte Federale della Figc ha fretta. Già fissata la data dell’udienza per sapere se ci sarà la riapertura del processo sulle plusvalenze a carico della Juventus e di altri 8 club (Sampdoria, Pisa, Pescara, Empoli, Parma, Genoa, Pro Vercelli e Novara e 52 dirigenti).

Stando a quanto afferma la Gazzetta dello Sport l’udienza si terrà il 20 gennaio alle ore 12:30 e servirà per dirimere la controversa questione, ovvero se le nuove prove potranno cambiare la sentenza di assoluzione a favore del club bianconero che era arrivata la scorsa primavera.

Ulteriori delucidazioni in merito le ha fornite Criscitiello sui social:

“In aggiunta: il 20 gennaio non ci sarà solo l’appello ma anche la sentenza plusvalenze. Rischio di vedere classifiche di A e B stravolte. Caso particolare quello del Novara in C. Coinvolto il vecchio club con Pavenati ma oggi la società è un’altra”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie