martedì, 4 Ottobre 2022

Ezio Greggio: “McKennie? Ha ragione Allegri”

Condividi

“Alla fine ero un po’ arrabbiato, volevo che finisse la partita perché loro stavano spingendo. Potevamo fare meglio in qualche contropiede, però la partita andava chiusa nel primo tempo. È un cambio di mentalità, quelle sono palle pesanti. In un momento così la partita va azzannata, non siamo stati capaci. Quello è l’unico rammarico”.

Queste le parole di Massimiliano Allegri, dirette in particolare al suo centrocampista Weston McKennie, che nel corso della sfida contro la Fiorentina, non ha avuto il coraggio di sfruttare un’occasione che avrebbe potuto portare un gol.

A commentare l’occasione mancata di McKennie anche il noto conduttore Ezio Greggio, grande tifoso bianconero, che su twitter ha concordato sulle considerazioni post gara di Allegri:

D’accordo con Allegri: McKennie da questa posizione deve fare goal, non cercare il compagno al centro. Sei solo, gli avversari lontani, hai pure il tempo e lo spazio per toccarla ancora ed attirare il portiere a uscire… e poi calci in porta con ottime possibilità di far goal“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie