spot_img
spot_img
martedì, 6 Dicembre 2022

Morata ha rinnovato con l’Atletico Madrid sino al 2024. Ecco perché questa mossa è il preludio del suo ritorno alla Juve

Condividi

Alvaro Morata, oramai ex Juve ha firmato il rinnovo con l’Atletico Madrid sino al 2024. Lo riferisce l’esperto di calciomercato di Gazzetta Carlo Laudisa è un assist ai bianconeri.

In realtà questa è un ottima notizia per la Juventus: In questo modo può davvero iniziare la trattativa fra i due club per riportarlo a Torino.

La scelta di unirsi ai colchoneros per un anno in più è secondo Laudisa “un implicito aiuto alla strategia del direttore sportivo Federico Cherubini per riportarlo a casa in maniera definitiva. Se Alvaro non avesse rinnovato con la società madrilena, l’operazione di un nuovo prestito sarebbe stato impossibile, visto che il club della famiglia Gil non avrebbe mai accettato di cederlo a scadenza, senza alcuna garanzia”.

Cosa succede tecnicamente. A spiegarlo è sempre Carlo Laudisa: “L’anno in più di Morata con l’Atletico permette di abbassare il prezzo del suo riscatto, visto che ciò diluisce l’ammortamento dell’investimento realizzato nel 2020 con l’acquisto dal Chelsea per 53 milioni di euro”. Con questo dettaglio, infatti, il costo di Alvaro può scendere anche a 25 milioni.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie