lunedì, 16 Maggio 2022

Lapo Elkann: “Alla Juve più italiani e meno stranieri”

Condividi

Lunga intervista di Lapo Elkann a Il giornale. Il rampollo di casa Agnelli ha parlato ovviamente anche di Juventus.

Questo il passaggio in cui il cugino di Andrea Agnelli rivela quali sono i suoi desideri per il futuro della Juventus:

Io sono portato a guardare a squadre come Ajax e Sporting, che ha vinto lo scudetto l’anno scorso in Portogallo: vivai forti e giovani forti”, le parole di Elkann.

Il povero Chiesa si è fatto male ma sarebbe bello avere tanti Chiesa in diversi ruoli. Più talenti italiani, come Locatelli, in più aree del campo e meno stranieri. Questo è un discorso che vale per tutta la serie A che dovrebbe investire di più sui ragazzi”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie