venerdì, 28 Gennaio 2022

Addio Morata, Chirico sbotta: “Possibile che di tutto questo la Juve non ha percepito nulla. Società in balia dei propri giocatori”

Condividi

È un Marcello Chirico furibondo quello che commenta il possibile addio di Morata alla Juventus.

Il canterano, consapevole di un riscatto che non arriverà a fine stagione, si è mosso per tempo e contattato dal tecnico blaugrana Xavi ha immediatamente accettato la proposta del Barcellona.

La Juventus dal canto suo, pare aver individuato il rimpiazzo, con Icardi, ma il giornalista di fede bianconera non ci sta:

“Si sta verificando alla Juve un Ronaldo bis. Cosi come Cr7 andò via a 5 giorni dalla chiusura del mercato, adesso Morata se ne vuole andare in apertura di mercato invernale: la moglie ha già informato gli amici. Il Barcellona è d’accordo e pure l’Atletico Madrid”.

Chirico sbotta: Possibile che di tutto questo la Juve non ha percepito nulla. Possibile che non capisci che questo giocatore ti lascia con le spalle al muro quando non riesci a chiudere ancora con nessun attaccante. Ora ti servono due punte”.

“Se la Juve si puntasse come scenderebbe in campo Morata. Io penso che comunque Morata andrà via, ma è la prima volta che trovo una disorganizzazione all’interno di una società come la Juve”.

Io ricordo i tempi di Boniperti, Moggi, Marotta. Come fa la Juventus a farsi trovare in balia dei propri giocatori!”, tuona Chirico

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie