domenica, 16 Gennaio 2022

CalcioMercato: “Juve, la strategia per anticipare tutti su Zakaria”

Condividi

Per la Juventus sono giorni frenetici sul mercato, alla ricerca di un rinforzo per il suo reparto d’attacco e per il suo centrocampo.

Uno dei nomi per il centrocampo? Denis Zakaria, destinato a diventare uno dei giocatori maggiormente corteggiati sul mercato. Il Borussia Monchengladbach, infatti, ha annunciato il mancato rinnovo del suo centrocampista, che a giugno lascerà il club tedesco a parametro zero.

“L’identikit è quello di un giocatore da battaglia‘, a costi bassi: l’allenatore cerca quantità ma anche qualità, da aggiungere ai vari Locatelli, McKennie, Rabiot e Bentancur; la dirigenza punta a risparmiare. Per questo, quello di Denis Zakaria è uno dei profili che potrebbe mettere d’accordo tutti: classe ’96 in scadenza di contratto col Borussia Monchengladbach e che ha già annunciato l’addio al club tedesco a fine stagione” si legge su CalcioMercato, che aggiunge:

“Il prossimo anno può arrivare a parametro zero, ma l’idea della Juve è quella di provare ad affondare il colpo già a gennaio per anticipare la concorrenza di Bayern Monaco e Barcellona, che lo vorrebbero per il 2022/23. Non che ora non ci siano club interessati, però: Zakaria, da tempo nel database dei bianconeri, piace anche a Borussia Dortmund, Roma e alcuni club di Premier League“.

“Nonostante la concorrenza però, quella di Zakaria è un’idea mai tramontata in casa Juve – si legge. Così come l’ipotesi di riportare alla base Nicolò Rovella dal Genoa con sei mesi d’anticipo. Preso a gennaio 2020 e lasciato in prestito ai rossoblù fino alla fine della scorsa stagione, in estate i due club avevano trovato l’accordo per rinnovare il prestito per un’ulteriore stagione. Ora però Cherubini e il suo staff stanno valutando se anticipare il rientro del classe 2001, e nei giorni scorsi c’è già stato un primo contatto”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie