venerdì, 28 Gennaio 2022

Martial sempre più distante dallo United, la Juve ci pensa: ipotesi prestito

Condividi

La Juventus lavora sul mercato in uscita, in particolare su diversi giocatori della rosa che non hanno legato con mister Allegri, su tutti Ramsey e Arthur. Dalle loro eventuali cessioni, la Juve risparmierebbe dai sostanziosi ingaggi dei due giocatori e potrebbe fare un investimento sul mercato per portarsi a casa una punta di cui è alla disperata ricerca.

Come riportato da la Gazzetta dello Sport, tra gli obiettivi di mercato dei bianconeri del prossimo gennaio, figura l’attaccante 26enne Anthony Martial, in fuga dal Manchester United, finito in fondo alle gerarchie dietro Cristiano Ronaldo, Sancho, Rashford, Cavani e Greenwood.

Per lui finora solo 2 le presenze da titolare in Premier, decisamente poche per un giocatore che ha voglia di mostrare il suo valore. Per far ripartire la sua carriera Martial sarebbe pronto a passare alla Juventus, che già nel 2018 lo cercò invano.

Lo stesso allenatore dei Red Devils, Ralf Rangnick, ha parlato della possibilità che alcuni giocatori si dirigano altrove in prestito, e proprio a questa formula punterebbe la Juve, per portare a Torino l’attaccante francese.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie