venerdì, 28 Gennaio 2022

Scamacca alla Juve non convince Sconcerti: “Chi gli porterebbe la palla?”

Condividi

Con il chiaro obiettivo di fare un restyling questo inverno, la Juventus ha diversi nomi in agenda. Tra questi l’attuale attaccante del Sassuolo, Gianluca Scamacca.

Un’ipotesi che sembra non convincere il giornalista Mario Sconcerti che nella sua consueta rubrica su CalcioMercato, ha commentato: Tutti vogliono Scamacca, ma qual è il suo prezzo giusto? E, soprattutto, in questo momento è l’attaccante giusto per chi, la Juve o il Sassuolo?”.

Una grande squadra non sperimenta, ottimizza. La Juve ha preso Kean a fine agosto. Gli è costato 38 milioni, nel tempo. Cosa ha sbagliato Kean per spenderne altrettanti su Scamacca? Se questa leggerezza fa parte di una grande società, non sorprende la difficile situazione in cui si trova. Scamacca è un possibile centravanti importante, per questo va sperimentato. La Juventus ha bisogno di giocatori decisivi, non di altri investimenti possibili evidenzia il giornalista, che aggiunge:

Deve ancora pagare Chiesa, deve ancora pagare Kean, ma davvero può pensare a Scamacca? E per risolvere cosa? Il bello del mercato è che ognuno può dire quello che vuole, ma non credo che la Juve con Scamacca sarebbe diversa. Chi gli porterebbe palloni?”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie