venerdì, 28 Gennaio 2022

Ravezzani sul rinnovo Dybala: “Arrivabene impone sostenibilità, e 10 mln per 5 anni non sono sostenibili”

Condividi

Nel post partita della gara contro il Genoa, il numero 10 bianconero Paulo Dybala ha anche fatto un accenno alla questione del rinnovo del suo contratto, in scadenza a fine stagione.

Poche parole ma significative: “La società in questo momento ha altre cose di cui parlare e da risolvere, quindi il rinnovo adesso può aspettare, è più importante quello che sta succedendo”.

A soffermarsi sulle parole dell’attaccante argentino, il giornalista Fabio Ravezzani, che su Twitter ha commentato:

Dybala ammette che il rinnovo del suo contratto è rinviato. Al momento, dice, la Juve ha cose più importanti da risolvere. Erano dunque false le voci (da mesi) di accordo imminente. Arrivabene impone la < sostenibilità > e 10 mln per 5 anni non sono sostenibili. Giusto così”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie