martedì, 28 Maggio 2024

Altra tegola per la Juve: ko Chiesa e McKennie

Condividi

spot_imgspot_img

La disfatta dello Stadium contro l’Atalanta non è l’unica batosta in casa Juventus, che perde pezzi. Nel corso del match contro la squadra di Gasperini, infatti, Federico Chiesa e Weston McKennie hanno lasciato il campo per infortunio.

Federico starà fuori perché ha un problema al flessore – ha commentato Allegri nel post partita. Weston invece ha preso una botta al ginocchio e vedremo se si è girato”.

Solo un tempo di gioco per Federico Chiesa, uscito dal campo zoppicando dopo un allungo nel tentativo di rincorrere Toloi, sostituito nel corso dell’intervallo con Federico BernardeschiWeston McKennie invece ha avuto la peggio nello scontro con Musso, essendo così costretto ad uscire dal campo, sostituito da Moise Kean.

Nelle prossime ore entrambi i bianconeri si sottoporranno agli esami strumentali presso il J|Medical per valutare l’entità degli infortuni, ma al momento appare davvero difficile vederli già in campo per la trasferta di Salerno in programma martedì.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie