giovedì, 30 Maggio 2024

Dino Zoff: “La Juve sta tornando. Scudetto ancora possibile”

Condividi

spot_imgspot_img

Ai microfoni di Juventusnews24, Dino Zoff ha analizzato la situazione in casa Juve, reduce dalla vittoria in Champions League contro lo Zenit che le permette di rimanere a punteggio pieno al comando del Gruppo H e di ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale.

“È stata una partita certamente non eccezionale – ha commentato Zoffma l’importante è che sia arrivata la vittoria. È un passo in più verso il passaggio del turno e questo non è poco. Dopo un periodo iniziale in grande difficoltà la Juve sta pian piano risalendo, ma è giusto così, contando la rosa a disposizione e l’allenatore che ha”.

6 vittorie consecutive tra campionato e Coppa, fanno pensare ad un deciso cambio di rotta dei bianconeri, rispetto ad un disastroso avvio di stagione per il quale Massimiliano Allegri è diventato bersaglio di numerose critiche“Io parto dal presupposto che, quando si vince, lo si merita – ha dichiarato Zoff. Avere solo il gioco esteticamente bello e poi non portare a casa i risultati è inutile. Questo vale per una stagione, nel lungo nello sport riesce a vincere chi è più meritevole di farlo“.

Possibile una rimonta? “Adesso che la vittoria vale tre punti tutto è possibile. Certo, ci sono state delle difficoltà, ma anche solo vincendo le ultime partite la Juve si è già ritirata su. Tutto è ancora possibile“.

Un commento sul portiere Gigio Donnarumma, forse un rimpianto dei bianconeri? “Su Donnarumma credo non ci debbano essere rimpianti – ha risposto Zoff neanche a Parigi sta giocando tanto. Non sarebbe giusto iniziare a dire “manca tizio, manca caio”. La rosa che ha a disposizione la Juve è comunque una rosa di livello, Allegri può contare su giocatori forti“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie