sabato, 4 Dicembre 2021

Nedved: “Criticano la Juve ma c’è chi in dieci anni non ha vinto nulla”

Condividi

Al Salone del Libro di Torino, si è presentato il Vice Presidente della Juventus Pavel Nedved.

Il dirigente bianconero oltre a presentare il libro dal titolo “La Casa della Juve” edito da Tuttosport, ha parlato anche della imminente sfida tra la Juventus e la Roma:

“Sarà bellissima, una partita da vedere”. Nedved ha ammesso che dopo l’arrivo di Allegri “il tempo di assestamento è normale, abbiamo cambiato allenatore anche se è sempre Allegri. Ma ora non dobbiamo fermarci, gli altri corrono”.

“In questi anni abbiamo vinto tantissimo con una squadra molto esperta, ora stiamo cambiando e costruendo qualcosa di importante. Abbiamo investito su giocatori forti, ci sono difficoltà ma il futuro è tutto dalla nostra parte”.

Il dirigente bianconero ha risposto anche a tutti coloro che hanno criticato la Juventus dopo le gestioni Sarri e Pirlo: “Spero che tutti si siano accorti che abbiamo comunque vinto uno scudetto e due coppe. E altri in dieci anni non hanno vinto niente: va bene la critica ma che sia giusta”.

E ancora, ha poi ribadito il dirigente bianconero “Siamo abituati alle pressioni, chi vuole giocare e lavorare alla Juve deve esserne consapevole”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie