Chirico: “Ecco perché questo mercato della Juve è da 4”

241

Marcello Chirico commenta a caldo il mercato della Juventus.

Mercato molto insufficiente e molto deludente, condizionato moltissimo dal bilancio e dagli alti ingaggi. Gli spazi di manovra sono stati molto ristretti”.

Anche perché “la proprietà che adeso investirà 400 ml non permetteva che si sforasse da un certo periodo”.

Se ci metti due mesi per acquistare Locatelli, questo la dice lunga. La Juve non è stata nemmeno in grado di riperdersi Pjanic – che veniva via gratis dal Barcellona –  perché non era in grado di dargli lo stipendio che voleva lui”.

Hai perso un pezzo da 90 come Cristiano Ronaldo, hai venduto Demiral. Hai preso Kean che hai preso perchè la Juve è stata spiazzata dall’addio di Ronaldo. Mino Raiola ha fatto un piacere alla Juve”.

Poi la sentenza: “Con questo mercato, penso che tutti anche alla Juve siano già pronti a viverla come una stagione di transizione. La Juve non si è rinforzata ma si è indebolita”.

“È un segnale della proprietà ad Agnelli: Basta, hai speso tutto, ora prevalgono i conti. Questo mercato è da 4“, conclude il giornalista di fede bianconera.