Sconcerti: “Locatelli? Acquisto buono ma non eccezionale”

95

Il giornalista Mario Sconcerti ai microfoni di Maracanà in onda su TMW radio ha commentato la recente trattativa tra il Sassuolo e la Juventus che ha portato a Torino il centrocampista Manuel Locatelli.

Una buona operazione ma non eccezionale, secondo Sconcerti:

“Stiamo mettendo troppa enfasi in un acquisto che è buono, ma non eccezionale. L’eccezionalità dell’operazione Locatelli sta solo nel prezzo e nelle condizioni di pagamento, che avverranno tra 3 anni. Allora il valore del giocatore sarà raddoppiato, perché è un ottimo giocatore che varrà 70 milioni, e lì la Juve pagherà con una differenza di valore. È un affare a cui il Sassuolo si è dovuto piegare ha continuato Sconcerti, che ha poi concluso: “Come si fa a vendere il tuo giocatore migliore e vedere i soldi soltanto tra 3 anni?”.