Interisti, capite cosa si prova a dover vendere. Nel 2006 godevate da colpevoli per Calciopoli, oggi non avete nemmeno i soldi per pagare gli stipendi”

724

Marcello Chirico, nel suo ultimo editoriale proposto per Il Bianconero prende spunto da quanto scritto da Lapo Elkann nei giorni scorsi, quando ha detto che non bisogna deridere l’Inter nelle difficoltà perché è da mediocri.

“Io sono assolutamente d’accordo, ma so che molti juventini lo hanno attaccato ricordandogli che nel 2006 chi furono meschini e mediocri furono i tifosi dell’Inter, che quando la Juve dovette privarsi di Ibrahimovic e Vieira per darli all’Inter furono i primi a godere”, le parole del giornalista di fede juventina.

E dissero anche che era giusto così, perché la Juventus doveva – a loro dire – pagare per Calciopoli . Salvo poi scoprire che dentro fino al collo in Calciopoli c’erano anche loro, salvati poi dalla prescrizione”.

All’Inter “non pagarono allora per Calciopoli così come non hanno pagato nemmeno quest’anno gli stipendi ai propri giocatori e devono ancora pagare il premio scudetto”, ricorda ai lettori Marcello Chirico. Come a dire: l’Inter è diventato un club sull’orlo fallimento.