Ravezzani: “Se l’Uefa fosse un organismo serio, imporrebbe subito le dimissioni di Ceferin”

834

Fabio Ravezzani ci va giù duro nei confronti del presidente dell’Uefa Aklexander Ceferin.

Al giornalista e direttore di Telelombardia non sono infatti piaciute le ultime dichiarazioni di Ceferin.

Il Presidente dell’Uefa si è scagliato infatti contro Andrea Agnelli attaccandolo sul piano personale per la questione SuperLega.

E proprio su questo argomento il giornalista ha precisato il suo pensiero attraverso un tweet:

Se l’Uefa fosse un organismo serio, imporrebbe subito le dimissioni di Ceferin”, le prime parole di Ravezzani.

E ancora: “Un presidente di associazione sportiva ha il dovere di dialogare con tutti e certamente sanzionare chi sbaglia. Ma non può mai permettersi di dire che un suo iscritto per lui “, ha scritto il giornalista di TeleLombardia.