Allegri: “Estraneo a qualsiasi attività illecita”

1795

Massimiliano Allegri ha replicato prontamente alle accuse mosse dal quotidiano diretto da Maurizio Belpietro “La Verità”:

Queste le parole dell’allenatore della Juventus: “Con riferimento alle notizie pubblicate sul mio conto in data odierna, mi dichiaro con assoluta fermezza del tutto estraneo a qualsiasi attività illecita o irregolare e, tanto meno, a qualsiasi operazione violativa della normativa sull’antiriciclaggio”, le parole di Allegri.

Il quotidiano aveva lanciato la notizia in prima pagina secondo la quale Allegri sarebbe stato coinvolto in un operazione di antiriciclaggio per le scommesse dello stesso allenatore bianconero:

“Segnalati numerosi pagamenti dall’estero, in particolare di una società maltese accusata di raccolta illecita di giocate e sotto inchiesta per truffa aggravata, evasione e rapporti con la ‘ndrangheta. Bankitalia starebbe indagando su alcune “operazioni sospette” del tecnico juventino”, aveva scritto La Verità sulle proprie colonne.