SuperLega, l’attacco di Tebas (Liga Spagnola): “C’è Infantino (FIFA) dietro al progetto”

738

Emergono nuovi inquietanti retroscena dietro alla SuperLega.

Mentre i giornali attaccano il presidente della Juventus Andrea Agnelli e quello del Real Perez, c’è chi invece come Javier Tebas, presidente della Liga Spagnola, vuota il sacco e accusa il presidente della FIFA Gianni Infantino, di aver supportato e spalleggiato il progetto “separatista” dei 12 big club europei.

Queste le parole del capo della Liga Spagnola:

C’è lui (Infantino ndr) dietro al progetto della Superlega, gliel’ho già detto di persona”, ha dichiarato Tebas senza troppi giri di parole.

L’ho detto e lo ripeterò ancora, dietro a tutto questo c’è il presidente della FIFA Gianni Infantino”, ribadisce il numero uno del calcio spagnolo.

Accuse pesantissime quelle di Tebas nei confronti del n.1 della federazione internazionale, il quale tra l’altro aveva invitato qualche giorno fa Ceferin ad andarci cauto con le sanzioni da comminare ai club dissidenti.

Tebas ha poi detto che “il progetto della SuperLega è fallito ma non è ancora morto del tutto”.