La denuncia di Andrea D’Amico, l’agente di Fagioli: “Attorno alla Juve aria strana”

1080

Il noto agente di mercato Andrea D’Amico, che assiste tra gli altri il giovane talento della Juventus Fagioli, ha parlato proprio di quest’ultimo in un’intervista a Minutidirecupero.

“Per quanto riguarda Fagioli, a fine campionato ci troveremo con la Juventus e faremo le dovute riflessioni”.

D’Amico non ha dubbi sul futuro che attende il suo assistito: “Sicuramente è uno dei profili più interessanti tra i loro giovani, la Juve lo sa, conosce il suo valore e dopo l’esordio in A l’ha inserito in un gruppo comunque qualitativo come quello dell’under 23″.

Andrea D’Amico si dice poi stupito delle feroci critiche rivolte in quest’ultimo periodo ai bianconeri:

La Juve è la Juve, anche se attorno a essa ora c’è un’aria strana, sembra che all’improvviso non si tratti più di una grande squadra solo perché non è in testa al campionato dopo nove scudetti vinti consecutivamente, nove, sottolineo”.

Tornando su Fagioli: “Aspetteremo la fine della stagione e con il club valuteremo qual è il miglior futuro possibile per Nicolò».