Bucchioni: “Ma il Var che c’è a fare? Manca un rigore ai bianconeri”

457

Ai microfoni di TMW Radio il giornalista Enzo Bucchioni ha commentato la partita della Juventus contro la Lazio, che ha visto i bianconeri uscire dallo Stadium con in tasca la vittoria per 3-1.

Buono il risultato ottenuto dalla squadra di Andrea Pirlo, che però nel complesso non sembra convincere del tutto Bucchioni: Con Allegri la Juve avrebbe 5-6 punti in più. Per la sua capacità di incidere sul gruppo, avrebbe fatto di più. Pirlo ha pagato il suo noviziato, le incertezze, i cambi di modulo, tutto quanto.

“E poi senza Ronaldo gioca meglio, ha evidenziato Bucchioni, aggiungendo un commento anche su quello che è stato il miglior giocatore in campo nella sfida contro i biancocelesti:Chiesa indemoniato, non era giocatore da Fiorentina, è un giocatore da Juve“.

Nel corso della sfida, c’è stato spazio anche alle vigorose proteste della Juventus, a causa di un solare calcio di rigore non concesso ai bianconeri dall’arbitro Massa, a seguito di un mani del biancoceleste Hoedt. Episodio sul quale Bucchioni ha commentato: Ma il Var che c’è a fare? Manca un rigore ai bianconeri. Vedo qualcuno che torna indietro sul VAR. Ceferin non è d’accordo e in Champions non ci torna più nessuno al VAR. C’è qualcosa di politico che non mi torna. Si è detto per anni di trovare un aiuto per gli arbitri, ma forse il potere politico vuole tornare a controllare la situazione”.