Moviola: Il rigore a favore dell’Inter grida allo scandalo

1655

Ancora moviola, ancora polemiche. Stavolta la partita incriminata è Inter-Lazio terminata con il risultato di 3-1 per i nerazzurri.

Tutto ruota attorno al decisivo gli episodio nel primo tempo per un rigore assegnato all’Inter che sblocca la partita, e per il successivo raddoppio che arriva dopo l’iniziale annullamento di Fabbri del gol di Lukaku.

Al 20′ – Hoedt interviene in scivolata con Lautaro involato verso la porta, tocca la palla ma per Fabbri è rigore per un contatto con il piede di riporto. L’olandese viene anche ammonito. Le immagini sembrano sconfessare arbitro e var.

Al 45′ – Lukaku batte Reina lanciato da un rimpallo tra Brozovic e Lazzari: inizialmente Fabbri annulla, il Var Irrati fa convalidare il gol.