giovedì, 25 Aprile 2024

All’Inter lo scudetto dei debiti. Il CIES: Il club nerazzurro ha il passivo più alto d’Italia nelle ultime 10 sessioni di mercato

Condividi

spot_imgspot_img

In casa Inter si susseguono le pessime notizie. L’ultima in ordine di tempo arriva dal CIES (l’Osservatore internazionale del calcio) che ha riportato i dati relativi ai passivi dei club nelle ultime dieci finestre di calciomercato a livello europeo.

Mentre il saldo passivo della pluridecorata Juventus è di 249 milioni di euro, a far clamore è invece il saldo negativo dell’ Inter che ammonta a 386 milioni di euro senza aver mai vinto un trofeo negli ultimi 10 anni.

Ma a sorprendere è il dato europeo in cui i nerazzurri si piazzano addirittura al 5° posto della poco invidiabile classifica.  In testa alla classifica europea c’è il Manchester City.

Sopra i nerazzurri si piazza il Barcellona, che versa in una pericolosa crisi finanziaria.

Ecco la classifica italiana che vale all’Inter lo “scudetto” dei debiti:

1. Inter (-386 milioni); 2. Milan (-311 milioni); 3. Juventus (-249 milioni); 4. Napoli (-165 milioni); 5. Parma (-158 milioni).

Di seguito le prime posizioni europee:
1. Manchester City (-631 milioni); 2. Manchester United (-586 milioni); 3. Barcellona (-471 milioni); 4. Paris Saint-Germain (-455 milioni) 5. Inter (-386 milioni); 6. Everton (-346 milioni); 7. Aston Villa (-339 milioni); 8. Milan (-311 milioni); 9. Chelsea(-308 milioni); 10. Arsenal (-299 milioni).

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie