Mercato Juve, Michele Criscitiello: “La Juve per giugno ha già in pugno Milik e la soddisfazione sarà doppia”

2123

Il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello, nel suo consueto editoriale per Tmw si sofferma sul mercato della Juventus e dedica qualche riga all’affare Milik.

La Juventus era andata su Quagliarella perché ha bisogno di un attaccante per 6 mesi. Senza spendere e senza grandi pretese”, spiega Criscitiello.

La Juve per giugno ha già in pugno Milik e la soddisfazione sarà doppia di prenderlo da De Laurentiis senza pagarlo. Era già nel mirino di Paratici lo scorso anno ma le indicazioni di Agnelli sono state chiare. No soldi nelle casse del Napoli e meglio aspettare e prendere Milik a zero”, rivela il giornalista.

Per questo l’attaccante sta rifiutando quasi tutto quello che gli viene offerto da Giuntoli che sperava di racimolare almeno 10-12 milioni di euro. Speranza che resta ma è davvero complicato far saltare il piano di Milik in bianconero”, sentenzia Criscitiello.