Sentenza Juve-Napoli, Jacobelli: “Un fatto è certo, se si dovesse rigiocare il Napoli troverà una Juventus molto più in forma, molto più combattiva e molto più spettacolare”

396

Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport nel suo consueto editoriale ha affrontato anche il tema legato alla sentenza definitiva su Juve-Napoli partendo da queste considerazioni:

“[…] Nella classifica comandata da un grande Milan, che riesce a essere più forte di tutto, dell’assenza da 8 partite consecutive di Zlatan Ibrahimovic, degli infortuni, dell’emergenza a centrocampo, c’è un’Inter che si è appena lasciata alle spalle la sesta vittoria consecutiva, ma ha il fiatone, e c’è una Juventus che aspetta martedì 22 dicembre la sentenza del Collegio di Garanzia sulla mancata disputa della partita con il Napoli, il 4 ottobre scorso”.

“Vedremo cosa deciderà la Cassazione calcistica, ma un fatto è certo: qualora la partita dovesse essere giocata per verdetto del Collegio di Garanzia, come da più parti si preconizza, certamente la Juventus chiamata ad affrontare il Napoli sconfitto dalla Lazio, nettamente, molto più nettamente di quanto non dica il punteggio finale, sarà una Juventus molto più in forma, molto più combattiva e molto più spettacolare di quella che sarebbe potuta essere in campo il 4 ottobre scorso”, sentenzia Jacobelli.