martedì, 18 Giugno 2024

Xavier Jacobelli: “Caso Suarez? Mi attengo ai fatti: La Juve avrebbe al massimo un’ammenda”

Condividi

spot_imgspot_img

Il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli, ha detto la sua sul caso Suarez:

Io mi attengo rigorosamente ai fatti, sono andato a leggermi l’ordinanza relativa all’esame-farsa. Il gip scrive testualmente che non ci sono intese corruttive da parte della Juventus, è esclusa quindi la sussistenza che ci sia un accordo tra gli indagati e l’entourage della Juventus”, ha affermato il giornalista ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso de ‘La Juve del lunedì’.

Non sussiste né il tesseramento fraudolento né l’attestazione di cittadinanza falsa, la Juventus non è indagata come persona giuridica.

Qualora dovessero essere riconosciute responsabilità di Paratici, “a norma di regolamento sportivo la Juve rischierebbe al massimo un’ammenda. A mio avviso si è trattato di una leggerezza che non doveva essere commessa fin dall’inizio”, ha spiegato il direttore.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie