martedì, 18 Giugno 2024

Luciano Moggi: “Ecco quando la Juve deve giocare con Morata e quando invece è meglio che giochi con Dybala”

Condividi

spot_imgspot_img

Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus, ha parlato nel corso della trasmissione sportiva Diretta Mercato, sulla emittente 7 Gold.

Moggi è intervenuto sulla diatriba relativa alla situazione d Paulo Dybala che nella Juventus di Andrea Pirlo non è riuscito ancora ad emergere, complice anche lo stato di grazia di Alvaro Morata:

“C’è un problema tattico, di identità di gioco. Nella squadra di Sarri, Dybala ha reso nel modo migliore, decidendo anche delle partite che le hanno consentito di vincere il campionato”.

Se la Juventus gioca di rimessa come ha fatto negli ultimi quaranta minuti con la Lazio è meglio Morata, perché Morata nei trenta metri in velocità trova la porta”.

Se la Juve, da grande squadra qual è,  gioca in pressing, Dybala è il giocatore ideale. Dunque, con una squadra di rimessa meglio Morata, con una squadra in pressing meglio Dybala”, sentenzia Moggi.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie