giovedì, 13 Giugno 2024

Ricorso respinto al Napoli, Alvino: “Sentenza che getta fango sulla ASL e sul Napoli. La ASL ha una batteria di avvocati, si faranno sentire”

Condividi

spot_imgspot_img

Il giornalista e tifoso del Napoli, Carlo Alvino, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli è tornato sulla decisione della Corte d’Appello Federale di rigettare il ricorso presentato dal Napoli, per la mancata sfida Juve-Napoli dello scorso 4 ottobre che ha portato alla vittoria a tavolino per la Juventus e ad un punto di penalizzazione al club di De Laurentiis.

Il duro commento di Alvino:

“La ASL potrebbe adire le vie legali per tutelare la propria immagine. Questo scenario non è da scartare, perché la sentenza della Corte Sportiva d’Appello, che ha respinto il ricorso del Napoli contro il 3-0 a tavolino a favore della Juventus, getta fango sull’operato del Napoli e sulla ASL stessa. La ASL ha a sua disposizione una batteria di avvocati che, vedrete, si faranno sentire.

Sulla questione Juventus-Napoli non è detta ancora l’ultima parola, la società andrà fino all’ultimo grado possibile di appello, pur di averla vinta. Il Napoli è dalla parte del giusto, si è comportato secondo la legge”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie