Del Piero: “Juve, 3 espulsioni nelle ultime 7 gare, può diventare un problema”

30

La Juventus registra un altro passo falso, stavolta in Champions League contro il Barcellona che si è portata a casa la vittoria per 2-0 sui bianconeri.

Una sconfitta agghiacciante che ha lasciato delusi i tifosi bianconeri, sempre più critici nei confronti di una Juve che non convince e che mostra i limiti delle scelte del suo allenatore.

A commentare il ko della Juventus, anche l’ex capitano bianconero Alessandro Del Piero ai microfoni di Sky:

“Il Barcellona è sicuramente un po’ più avanti della Juve. Spesso le abbiamo paragonate forse perché hanno cambiato allenatore, venivano da due stagioni non positive, seppure la Juve abbia vinto lo scudetto, non ce lo dimentichiamo.

Tanti lavori in corso… Stasera il Barcellona è stato particolarmente frizzante, probabilmente le dimissioni di Bartomeu, a Messi e il suo clan hanno dato grande vigoria, si è visto non solo nella velocità, nella lucidità, ma nell’atteggiamento generale. Si è visto in molte occasioni che aveva tanti giocatori dove aveva la palla.

Poi c’è un dato un po’ allarmante per la Juve: stasera ha avuto altre 5 ammonizioni e 3 espulsioni nelle ultime 7 gare. Questo è un dato che devono sistemare e che a lungo andare può diventare un problema“.